Blog

Autunno sull’Etna: idee per un viaggio nel Sud dell’Italia

Conoscete il profondo Sud Italia? Un viaggio sull’Etna è un’esperienza alla scoperta del cuore della Sicilia e il suo “made in Italy” famoso in tutto il mondo. Nulla è paragonabile al fascino trasmesso dal vulcano attivo più grande d’Europa, personificazione del soprannaturale per le civiltà che si sono succedute ai suoi piedi, dai Greci ai Latini, dai Cristiani ai Normanni, fino ai giorni nostri. Nel magico momento dell’autunno, si può scegliere un’escursione guidata sul vulcano ma non solo: le aree naturali, i sentieri di trekking, le passeggiate tra la natura, le degustazioni nelle aziende vitivinicole con vigneti autoctoni e ultra secolari, invitano i visitatori a scoprire anche luoghi meno conosciuti dell’isola, nello spirito di trascorrere una giornata o un weekend in movimento. In simbiosi con la natura e con i prodotti del territorio.

Read more

Etna wine Harvest 2017: history and surprises between ancient vineyards

The harvest time on Etna comes to September and is expected to go through October.
This year it plays almost in advance because of the too hot summer. It already begins to feel in the air, gestures, and everyday words that is coming “something different”.
The routine leaves room for trepidation. Here is the prelude to harvest.

When the worry mingles with happiness. Just a moment and the sun can turn into rain too: for this reason, it is always on who goes and the vignerons’s eyes are always facing the sky.
And “a’ Muntagna”.

Yes, the volcano is so called by the Sicilians.

Read more