Il territorio dell’Etna si suddivide in Contrade,
ciascuna si caratterizza per uno specifico microclima

Contrade dell'Etna
Degustazione & Territorio

CONTRADE SULL'ETNA

Il territorio vitivinicolo del monte Etna si identifica in Contrade, circoscritte aree geografiche che si differenziano una dall’altra per uno specifico microclima, organicità del suolo, esposizione al sole e ai venti. Palmento Costanzo, ubicata in Contrada Santo Spirito, possiede vigneti anche in Contrada Feudo di Mezzo e Porcaria.
Tutte le vigne di proprietà sono ubicate nel versante nord del monte Etna, nel comune di Castiglione di Sicilia.
Sono terrazzamenti collocati tra i 650 e i 780 metri s.l.m. nella fascia collinare che si estende tra la frazione di Passopisciaro, da molti riconosciuta come la zona principe della DOC Etna.
Qui nascono le nostre espressioni di Cru della DOC Etna.
Attraverso un progetto di zonazione viticola, l’azienda studia la caratterizzazione pedologica, climatica e agronomica di ogni Contrada, in modo da ottimizzare il rapporto tra vitigno e ambiente, per valorizzare ed esaltare la diversità dei vini ottenibili da ogni vigneto.
PALMENTO COSTANZO

WINE ON INSTAGRAM