PALMENTO COSTANZO

VIGNETI

Palmento Costanzo si trova in Contrada Santo Spirito, nel borgo di Passopisciaro, versante Nord dell’Etna, ma possiede vigneti anche in Contrada Feudo di Mezzo e Contrada Cavaliere.
Il territorio vitivinicolo Etneo si identifica in Contrade, circoscritte aree geografiche che si differenziano una dall’altra per uno specifico microclima, organicità del suolo, esposizione al sole e ai venti.
In queste Contrade, Palmento Costanzo coltiva circa diciotto ettari di vigneti seguendo i principi dell’agricoltura biologica nel più grande rispetto delle tradizioni. Oltre cento terrazzamenti, con muretti a secco in pietra lavica, custodiscono i vigneti coltivati ad alberello, che risalgono le pendici del vulcano dai 600 ai 800 metri di altitudine: tutte le viti, anche con più di un secolo di età, sono sostenute da pali di castagno. Le varietà coltivate sono le autoctone Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio, Carricante e Catarratto.